Seguici su

Facebook Twitter Instagram Youtube
Italiano English
7,5
%
alc
Stoner

Stoner Strong Golden Ale

Stoner

Birra chiara, dal colore dorato carico. Al naso è potente ma fresca, con note di albicocca e frutta candita. In bocca è equilibrata, con sentori di miele che si fondono con un fruttato elegante, mascherando la sua rispettabile gradazione alcolica.

Con formaggi a pasta media, paste ripiene, risotti, piatti a base di zucca e zafferano, carni bianche, verdure al forno.

IBU: 27 - EBC: 10
Formati: 0,33 L - 0,75 L - 1,5 L - Polykeg 24 l
Il nome:

Abbiamo deciso come chiamare questa birra dopo una serata passata intorno al tavolino, alla ricerca del nome giusto. Facendo i vari assaggi in cerca d'ispirazione, e avendo a che fare con un birra pericolosamente beverina, ci siamo ritrovati completamente “ebbri”. Da qui l'idea di chiamarla Stoner, che in inglese significa appunto tossico, dopato. (Curiosità: agli Stati Uniti non piace che una birra abbia questo nome e così quando esportiamo in US costretti ad utilizzare un'etichetta differente, con la R finale staccata dal resto del nome.).

Premi:

Guida alle Birre d'Italia Slow Food 2018 – grande birra
Guida alle Birre d'Italia Slow Food 2017 – birra quotidiana
Birra dell'Anno 2014 - argento
Birra dell'Anno 2013 - argento
Beverage Testing Institute 2012 - gold medal
Guida alle Birre d'Italia Slow Food 2009 – birra di assoluto valore (5 stelle rosse)
Birra dell'Anno 2007 - bronzo